spacer.png, 0 kB

Newsletter

spacer.png, 0 kB
 
News - Eventi 5° Italian Suscon - ita
 

5° Italian Suscon, Seminario internazionale sui rituali di trazione e sospensione.

Livorno , 13, 14 e 15 settembre 2009, resort “Regina del Mare”.

L’evento internazionale APTPI, dedicato ai rituali di sospensione, nel corso di questi cinque anni è cresciuto al punto di arrivare ad essere uno dei più importanti e seguiti d’Europa.
I partecipanti da oltralpe anche quest’anno non sono mancati, attratti dal fascino e dal clima che l’Italia può offrire.
Per questo motivo APTPI ha deciso di variare, nel corso delle edizioni, le location per lo svolgimento dell’evento.
Il resort “Regina del Mare”, struttura costruita durante la Seconda Guerra Mondiale e situata a pochi metri dal mare, è stato scelto per offrire ai partecipanti, oltre al programma, anche un luogo attraente dal punto di vista paesaggistico ed architettonico.
Le nazionalità presenti sono state Olanda, Germania, Croazia, Slovenia, Messico e Norvegia con i membri del Wings of Desire Suspension Team, coinvolti nell’ organizzazione della manifestazione fin dalla prima edizione.
A loro infatti è stata affidata la lezione introduttiva, nelle passate edizioni incentrata sull’aspetto storico-culturale delle sospensioni. Quest’anno, invece, è stato particolarmente approfondito l’argomento sicurezza con l’introduzione del nuovo tipo di ganci da sospensione “Gilson“, che garantiscono una maggiore affidabilità rispetto a quelli usati solitamente.
Sfortunatamente quest’anno il clima non è stato particolarmente clemente, ma la nuova location ci ha permesso di sfruttare ugualmente tutti e tre i giorni. Domenica è stata usata la pineta, approfittando dei pini marittimi è stata montata una struttura di cavi d’acciaio per unirli tra loro. Un cavo montato obliquamente ha permesso di eseguire sospensioni particolarmente dinamiche, grazie al dislivello creato (vedi foto, ndr.).
Nei due giorni successivi, penalizzati dal maltempo, l’evento è stato spostato all’interno di un magazzino costruito all’inizio secolo scorso. L’atmosfera post-industriale, la fantasia e l’esperienza accumulata nel corso degli anni, hanno permesso di creare particolari figure di sospensione (vedi foto, ndr).
Un ringraziamento particolare va a Industrial Strenght International e a Industrial Strenght Sharpass Needles per aver sponsorizzato parte dell’evento, ad Haave e Christiane del W.o.D. per il supporto tecnico, a tutti i volontari, al personale del resort che ci ha ospitati in maniera impeccabile e a tutti i partecipanti, ai quali va ovviamente rinnovato l’invito alla prossima edizione e a tutte le altre manifestazioni che APTPI promuove.

Ufficio Stampa APTPI


guarda galleria fotografica >

 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
 
A.P.T.P.I. Associazione Tatuatori Piercers Professionisti Italiani - P.IVA: 01785880517 | credits FuoriFormato Web Studio