spacer.png, 0 kB

Newsletter

spacer.png, 0 kB
 
News - Eventi 20° ANNIVERSARIO CONFERENZA APP 2015 it
 

20° ANNIVERSARIO  CONFERENZA APP 

( associazione piercer professionisti 2015)


Appena tornati da questa edizione della Conferenza annuale internazionale organizzata dall'Associazione Piercer Professionisti, con sede negli Stati Uniti.
Come di consueto anche quest'anno abbiamo partecipato alla Conferenza annuale che l'Associazione Piercer Professionsiti ( APP ) organizza da venti anni. Si, siamo già giunti alla ventesima edizione! Incredibile come siano passati velocemente e quante cose siano cambiate e si siano evolute nel corso degli anni. 
Nota più rilevante di questa edizione è stata sicuramente il considerevole  numero di piercers che per la prima volta hanno partecipato a questa che, ad oggi, è la più importante Conferenza dedicata alla pratica di body piercing.
Vedere questo incremento esponenziale ci fa capire che le nuove generazioni di piercers sono molto più sensibili all'educazione e alla  formazione professionale. Per noi, come APTPI,  questo è un punto molto importante perchè per anni ci siamo impegnati a proporre e a far capire quanto importante fosse una buona formazione per poter offrire un  servizio in modo professionale e sicuro per il cliente.
Emozionante vedere pionieri, come Jim Ward, Fakir Musafar, Elayne Angel, Blake Perlingieri per citarne alcuni, tenere presentazioni ad un pubblico eterogeneo come provenienza ed età. 
Si è potuto palesemente percepire che, nonostante la pratica di body piercing sia antichissima, da soli 30-40 anni  ha fatto la sua comparsa nella cultura occidentale e da soli 20-25 anni si è cominciato a considerarla una attività professionale. Quindi noi, come operatori, si può ancora partecipare attivamente alla creazione della storia di questa pratica che tocca tutto il mondo occidentale in maniera culturalmente trasversale.

Tra i momenti di rilievo ricordiamo anche l'annuale riunione internazionale delle realtà associative, alla quale APTPI partecipa costantemente fin dalla prima edizione.
Punto focale di questo meeting è stata la discussione della legge, approvata quest'anno in Inghilterra, che vieta di eseguire piercing genitali femminili perchè considerati una mutilazione genitale. Cosa ancora più preoccupante è che la Sanità Mondiale appoggia questa legge. 
Incredibile e del tutto fuori luogo accomunare una decisione cosciente e volontaria di decorare una parte del proprio corpo con barbariche pratiche di mutilazione forzata da parte di adulti nei confronti di donne per questioni culturali e/o religiose.
C'è stato un lungo dibattito sulla limitazione della propria libertà di espressione  che causa questa legge ai nostri colleghi e ai loro stessi clienti. Ebbene si, in Inghilterra se una persona possiede fori ai genitali può essere segnalata al ministero della saluta per mutilazione genitale. Si è giunti, quindi, alla conclusione di voler affrontare questo problema in maniera collettiva.

Noi, come altre associazioni, ci siamo resi disponibile, come abbiamo già fatto in altre occasioni, di preparare delle memorie scritte, ciascuno in base alle proprie competenze, che verranno poi inviate agli enti che hanno messo in essere questa legge.
L'obiettivo è quello di cercare di fare capire in che cosa consiste il piercing genitale dal punto di vista antropologico, anatomico e culturale.
Speriamo ardentemente di poter dare al più presto notizie positive.

Altro evento importante è stata l'ormai annuale riunione aperta che ISA, ( International Suspension Alliance ) della quale APTPI è co-fondatrice e partecipante attiva nella figura di Bruno Valsecchi, organizza durante la Conferenza APP.
Si è fatto una scaletta dei progressi ottenuti e dei progetti ai quali si sta lavorando. 
Quest'anno sono stati invitati i Team Leader di gruppi di sospensioni provenienti da tutto il mondo ad aderire e partecipare attivamente alle attività di ISA. Al momento contiamo 77 iscritti come membri generici provenienti da altrettanti gruppi di sospensione sparsi in tutto il mondo.
E' stato formato un comitato etico che si sta occupando del protocollo di adesione all'associazione che sarà pronto per  Ottobre dopo il Mecca Suscon che si terrà ad Omaha USA. Dal quel momento verranno aperte ufficialmente le iscrizioni ad ISA.
E' stato formato un comitato per la stesura dei protocolli di lavori in sicurezza che poi verranno adottati internazionalmente dai membri di ISA.
Grandi progressi quindi! 
Adesso vi lasciamo assicurandovi di continuare a tenervi aggiornati sull'andamento dell'evoluzione della pratica di body piercing e di sospensione corporale internazionale.

APTPI team


 

 
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
 
A.P.T.P.I. Associazione Tatuatori Piercers Professionisti Italiani - P.IVA: 01785880517 | credits FuoriFormato Web Studio